Il progetto ROUTE-TO-PA

Il progetto

Il progetto ROUTE-TO-PARaising Open and User-friendly Transparency-Enabling Technologies fOr Public Administrations – punta a migliorare il coinvolgimento dei cittadini dandogli la possibilità di interagire in maniera sociale sugli open data, formando o unendosi a comunità online che condividono un interesse comune e discutono temi di comune interesse.

Tra gli obiettivi principali del progetto, ci sono:

Lo sviluppo di una Social Platform for Open Data (SPOD) che permette le interazioni sociali tra gli utenti e tra di loro e i dati aperti forniti dalle amministrazioni, con la possibilità anche di co-creare open data di alta qualità;

SPOD è la piattaforma sociale per gli open data che permette:

Alla pubblica amministrazione di produrre dati aperti di qualità attraverso un processo collaborativo ed agile, allo scopo di aumentarne l’interesse e la riutilizzabilità da parte dei cittadini.
Interazioni sociali tra i cittadini e la loro pubblica amministrazione utilizzando i dati aperti, attraverso la valorizzazione dei dati aperti.
Utilizzare l’app per Android “SPOD Mobile” che offre l’accesso per l’organizzazione di data expeditions, offrendo la possibilità ai cittadini o a collaboratori di raccogliere dati in mobilità (catturare foto, posizione GPS, fornire informazioni).
Far incontrare cittadini per la co-creazione di dati aperti, al fine di raccogliere e collaborativamente creare dati di valore per la collettività.
La creazione e la condivisione di visualizzazioni interattive, dinamiche, e denominate datalet a partire dai dati open.
Una vetrina per raccontare storie di utilizzo dei dati aperti, attraverso un blog wordpress.

Per SPOD c’è anche la app mobile per Android “SPOD Mobile” che offre accesso alla discussione e alle stanze di co-creazione (permettendo, ad esempio, delle “spedizioni di dati” (data expeditions) offrendo la possibilità di catturare foto, data e posizione in un dataset). A breve è previsto lo sviluppo della stessa app anche per iOS.

I partner del progetto sono 12 e includono ricerca, Pubbliche Amministrazioni e aziende, con attività pilota in Olanda, Irlanda, Italia e Francia. Il sito è disponibile qui http://www.routetopa.eu

La piattaforma ROUTE-TO-PA

La piattaforma che proponiamo è composta da tre strati, dove il primo è un data layer, basato su un repository CKAN abilitato con le librerie di TET, su cui si poggia uno strato sociale basato sulla Social Platform for Open Data (SPOD che offre la possibilità agli utenti di interagire, usare e riusare e co-creare (open) data. Infine, in cima, uno strato di visualizzazione, che permette l’ inserimento di “datalet” auto-contenute (cioè componenti web riutilizzabili) in qualsiasi pagina HTML (per esempio in un Content Management System come WordPress).

Attività pilota

Le attività pilota sono attualmente sono state condotte in diverse cittadine europee, come Dublino, Prato, Utrecht e Issy-les-Moulineaux. In aggiunta, una attività pilota che è ad uno stadio avanzato è il progetto Hetor condotto in Italia (in Campania) che permette la co-creazione da parte dei cittadini di open data sulle risorse culturali della propria regione (a Hetor ). In Hetor abbiamo fatto la prima esperienza della nostra piattaforma a tre livelli, che lega insieme uno strato di dati (CKAN), uno sociale (offerto da SPOD) e uno di presentazione (un WordPress modificato in modo da poter includere le datalet live dai nostri dataset o da altri provider).

Il progetto ROUTE-TO-PA e Innovation Radar Dell ‘Unione Europea

I risultati del Progetto ROUTE-TO-PA sono stati selezionati dall’Unione Europea per essere inseriti nell’Innovation Radar.

Le innovazioni del progetto consistono in:

  • Una nuova Piattaforma per Open Data per aumentare la trasparenza nella Pubblica Amministrazione e offre un ambiente amichevole e facilmente accessibile ad amministratori pubblici, a organizzazioni e a cittadini per poter accedere, riutilizzare, creare e pubblicare dati aperti (basati su SPOD e TET). La scheda è disponibile sul portale di Innovation Radar: https://www.innoradar.eu/innovation/29873
  • Un software open e basato su browser per creare ed analizzare decision trees, per creare e analizzare alberi di decisioni (SilverDecisions). La scheda è disponibile sul portale di Innovation Radar: https://www.innoradar.eu/innovation/29875

Alcuni link utili

GitHub

Il software SPOD e tutto il progetto è Open Source, rilasciato con licenza MIT e pubblicato su GitHub

Google play

L’ app Android di SPOD è presente su Google Play Store.

Ecco alcuni link più rilevanti circa i video tutorial e i manuali:

Video tutorials:

Ecco alcuni link più rilevanti circa i video tutorial e i manuali:

Manuali

I manuali utente ed amministratore sono disponibili (solo in versione inglese) online.